Prenota qui il
tuo Dominio .EU
Nomi a Dominio .EU
    Info sui Domini EU
    Chi può prenotare
    Regole per prenotare
    Periodo iniziale
    Strategia EU Pubblica


 Info Tariffe
    Clienti privati
    Personaggi pubblici
    Marchi registrati
    Istituzioni pubbliche
    Tariffe iniziali


  Go To English Site
 Go to EUregister.org


  

 

Prenota ORA il tuo dominio EU - CLICK QUI - Domini EU Disponibili
    Home | Prenota Domini EU | Regole EU | Pacchetti Hosting | Domande Frequenti | Chi Siamo | Contattaci


DOMANDE FREQUENTI SUI DOMINI EU

Qui puoi trovare alcune domande frequenti sui domini .EU. Se hai bisogno di maggiori informazioni, contattaci.

  1. Quando sarà possibile registrare un nome di dominio .eu, e quando comincerà il periodo iniziale?

  2. Chi può registrare un nome di dominio .eu?

  3. Posso pre-registrare un dominio .eu?

  4. Posso registrare un dominio .eu direttamente con il gestore del Dominio di Primo Livello (TLD) EURid?

  5. Quanto costerà registrare un dominio .eu?

  6. Ci sono gli avvisi, i documenti importanti e il sito disponibili in altre lingue?

  7. Posso proteggere i miei nomi di domini .eu contro le registrazioni abusive?

  8. Dove posso trovare più informazioni riguardo la creazione del Dominio di Primo Livello (TLD) .eu?

  9. Ho un marchio registrato nella Comunità Europea ma la mia compagnia è situata fuori dell'eu. Posso registrare un dominio .eu?


  1. Sì. Quelli che vogliono un dominio .eu dovranno selezionare uno dei registrar in grado di registrare un nome .eu, come EUdomini.itInfatti è consentito di accettare pre-registrazioni per i propri clienti solo ai registrar .eu già ufficialmente accreditati. E' anche consigliabile rivolgersi ad un registrar che non richieda alcun anticipo per tale operazione perchè sarà possibile inserire i dati nel sistema automatico di registrazione solo quando effettivamente partirà la reale procedura alla fine del periodo iniziale, e quindi attualmente si tratterebbe di un pagamento precedente di almeno quattro-cinque mesi il momento della prestazione.  Nel caso che alcuni domini siano stati pre-registrati da più di un registrar al momento dell'effettiva registrazione il sistema automatico determinerà sulla base del "primo arrivato primo servito", con una risposta casuale in caso di simultaneità.

    Quelli che pre-registrano un dominio devono tenere presente che si tratta solo di una richiesta provvisoria nell'attesa che siano disponibili le condizioni per la registrazione. Tutti i proprietari di domini .eu saranno interpellati per accettare formalmente le suddette condizioni prima che i loro nomi possano essere registrati. 

    Ci sarà prima un periodo iniziale per permettere ai personaggi pubblici possessori di altri diritti prioritari di registrare i loro nomi. Il periodo iniziale consisterà di due fasi consecutive di due mesi l'una. L'avvio del periodo iniziale sarà annunciato in anticipo per lasciare il tempo sufficiente per l'inizio delle registrazioni.

    Chi pre-registra un nome su cui non ha diritti prioritari deve anche considerare che lo stesso potrebbe essere registrato da altri che hanno tali diritti durante il periodo iniziale.

    ↑ Top

     

  2. No. Il Regolamento Europeo 733/2002 del 22 Aprile 2002 riguardante l'implementazione del dominio di primo livello .eu specifica che il gestore dei .eu non potrà agire come un registrar in prima persona.

    EURid infatti sta già creando un network di registrar .eu (tra cui EUdomini.it) che avranno accesso al sistema automatico per i differenti tipi di transazione (nuova registrazione, cambiamenti, trasferimenti, ecc.) per i loro clienti.

    Pertanto compagnie e privati che vogliono registrare un dominio .eu dovranno inserire la loro richiesta negli archivi di uno di questi registrar.

    ↑ Top

     

  3. Noi proponiamo una tariffa di registrazione di € 13 (più IVA) durante il primo anno. Questo è il prezzo richiesto che non include i servizi addizionali come hosting o creazione del sito.

    Abbiamo l'intenzione comunque di abbassare la tariffa nel secondo anno se il numero delle registrazioni lo permetterà.

    ↑ Top

     

  4. Si, ad esempio EUregister.org per l'inglese.

    ↑ Top

     

  5. Si. Prima dell'inizio della registrazione reale ci sarà un periodo iniziale. Durante questo periodo (dal 7 dicembre 2005) i personaggi pubblici ed i detentori di diritti prioritari (come proprietari di marchi registrati) avranno l'opportunità di registrare il corrispondente nome di dominio .eu. Il periodo iniziale consisterà di due fasi consecutive di due mesi l'una meglio descritte appresso.

    Durante la fase uno (dal 7 dicembre 2005) solo i nomi di dominio che corrispondono a:

    • il nome completo di un personaggio pubblico;

    • l'acronimo con il quale un personaggio pubblico è comunemente conosciuto;

    • se applicabile, il territorio che è governato da un personaggio pubblico;

    • le comunità registrate o i marchi registrati nazionali

    possono essere registrati da i corrispondenti personaggi pubblici o possessori di marchi registrati.

    Durante la fase due (dal 7 febbraio 2006) solo i nomi di dominio che corrispondono a:

    • i nomi elencati nella fase uno;

    • altri diritti che sono protetti sotto le leggi nazionali degli stati membri dove sono mantenuti come:

      • i nomi di compagnie

      • gli slogan commerciali

      • i titoli di opere letterarie protette e lavori artistici

      • i marchi non registrati

      • i nomi commerciali

    possono essere registrati da i corrispondenti personaggi pubblici o possessori di marchi.

    E' importante ricordare che non tutti i diritti elencati sono riconosciuti in ogni stato membro. I registranti dovranno fornire le basi legali che garantiscono il loro diritto nelle leggi comunitarie o nazionali dello stato membro dove il diritto è posseduto e fornire prove documentali per dimostrare l'esistenza di tali diritti.

    Questa documentazione sarà valutata dall'Agente Validatore designato e in caso di approvazione la registrazione sarà perfezionata automaticamente dal corrispondente registrar scelto dal registrante.

    Una volta che il periodo iniziale sarà finito e la registrazione partirà i domini saranno attribuiti sulla base del "primo arrivato primo servito" (dal 7 aprile 2006). Se per qualche circostanza avete perso l'opportunità per una registrazione anticipata durante il periodo iniziale e il vostro dominio è stato registrato da qualcun altro, avete ancora la possibilità di reclamarlo utilizzando la procedura alternativa di risoluzione delle dispute che sarà specificata su questo sito il prima possibile, poichè in corso di definizione.

    ↑ Top

     

  6. L'iniziativa per la creazione del TLD .eu è partita dalla Commissione Europea. Ulteriori informazioni sui differenti gradi di sviluppo e riferimenti ai documenti legali e ai regolamenti possono essere trovati sui seguenti siti web:

    http://europa.eu.int/information_society/index_en.htm Inglese
    http://europa.eu.int/information_society/index_fr.htm Francese
    http://europa.eu.int/information_society/index_de.htm Tedesco

    ↑ Top

     

  7. No. Il Regolamento Europeo n. 733/2002 dispone che solo avendo sedi legali, amministrazioni centrali o residenza all'interno della Comunità Europea è possibile registrare un dominio .eu.

    ↑ Top

Prenota il tuo Dominio EU qui


EUdomini.it farà ogni possibile sforzo per assicurare che il processo di registrazione vada a buon fine. Si prega però di considerare che la registrazione durante i primi giorni potrebbe essere influenzata da richieste di altri registrar per lo stesso dominio.


Sito ottimizzato per risoluzione video 800x600 - Ultima modifica 12 novembre 2005
Copyright © 2005 EUdomini.it, all rights reserved - Powered by FalcoWeb.com